Milleunadonna

Simon & The Stars: "Il sole ha attraversato le porte dell'estate: cosa ci aspetta"

Simon & The Stars: 'Il sole ha attraversato le porte dell'estate: cosa ci aspetta'
Foto shutterstock.com

"Chi non è mai stato a Stonehenge almeno una volta nella vita ha perso qualcosa di unico e meraviglioso E se ancora dovete andarci vi consiglio di farlo in occasione del solsitizio d'estate. Proprio quello che abbiamo festeggiato un giorno fa, il giorno più lungo dell'anno, quando il Cancro entra nel Sole. Anch'io sono stato a Stonehenge due volte. E la seconda, nel 2014, proprio in occasione del solstizio. È uno spettacolo magico perché in quel giorno il Sole comincia ad orlare l’orizzonte intorno alle 4 del mattino, e di lì a poco spunta esattamente in mezzo ai due monoliti centrali del Cerchio. Uno spettacolo che ho visto insieme a 35 mila persone". A parlare è Simon & The Stars, uno degli astrologi più famosi del nostro paese, volto di diverse trasmissioni tv (da "Citofonare RaiDue" con Paola Perego e Simona Ventura a "Movie Mag" su Raimovie) e di sicuro il più social di tutti, con la bellezza di oltre 410 mila followers tra Instagram e Facebook che da qualche tempo si diverte a intrattenere la domenica sera verso le 22,30 con l'Astro DjSet, "una specie di cazzeggio musicale dove metto insieme l'oroscopo e le canzoni che mi sembrano più adatte per raccontare il mood di ogni segno in quella settimana".

Il solstizio d'estate a Stonehenge è uno spettacolo mozzafiato

Il racconto del Solstizio d'Estate vissuto a Stonehenge si arricchisce di dettagli: "Uno è abituato a vedere gli inglesi così compassati e impenetrabili e invece a Stonehenge quel giorno si scatenano. C'è la gente che balla sui monoliti, che fa il saluto al sole, ma anche famiglie con bimbi in carrozzina e persone che sembrano uscite dalla saga del 2Signore degli Anelli". Un'esperineza incredibile". La cosa che mi ha colpito entrando a Stonehenge però è che all'ingresso c'è un cartello che dice: “Il monumento fu edificato tra il 3.000 ed il 1.600 avanti Cristo ed è allineato con il sorgere ed il tramontare del sole ai Solstizi, ma il suo esatto scopo rimane un mistero". Ma come? Un mistero? Il suo scopo a me sembra chiarissimo, e soprattutto esprime un simbolo di grandissima potenza. Il cerchio, infatti, è allineato con il sorgere ed il tramontare del Sole nei giorni del solstizio, rispettivamente d’estate e d’inverno, il giorno più lungo ed il giorno più breve dell’anno. Grazie al cerchio di  e a molti altri simili monumenti dell’antichità, l’uomo ha imparato a misurare il tempo e costruire il concetto di anno".

Il vero significato del Solstizio d'Estate

Ma poi c'è anche un altro significato altrettanto importante per l'astrologo: "Il solstizio è il trionfo della Luce sulle tenebre e quindi ha una grande valenza mistica". Dal punto di vista astrologico, Simon si sofferma a parlare del segno del Cancro, che "che è il segno delle emozioni e degli affetti, delle iniziative, di qualcosa di nuovo che si compie e percò anche della maternitàè il segno materno per accellenza: se qualcuno tocca a un Cancro i suoi cuccioli, lui subito scatta". 

L'estate e l'amore: i segni zodiacali rimandati a settembre

Inevitabile chiedergli una previsione aastrologica per questa estate: "L'estate è ila stagione della leggerezza, il periodo dell'anno din cui tutti pensiamo un po' di più all'amore. E questa ricerca è fruttuosa per i segni d'Aria (Acquario, Gemelli, Bilancia) fino al 18 luglio. Poi fino all'11 agosto saranno invece i segni d'Acqua (Cancro, Scorpione e Pesci) a essere favoriti e ad avere maggiori occasioni. Il resto dell'estate fino al 5 settembre sarà particolarmente favorevole ai segni di Fuoco (Ariete, Leone, Sagittario) perché Venere entra in Leone. I segni di Terra (Capricorno, Vergine, Toro) invece sono rimandati a settembre".