Milleunadonna

Formidabile fonte di ferro e buonissima: la ricetta della salsina vegetale a base di barbabietola rossa è facilissima

Fonte di antiossidanti, preziosi per l’organismo, ma anche di potassio e vitamina C. Ecco come si prepara

Formidabile fonte di ferro e buonissima: la ricetta della salsina vegetale a base di barbabietola rossa è facilissima

Una salsina vegetale a base di barbabietola rossa e altamente benefica, da utilizzare per farcire panini, per accompagnare fette di mozzarella o ancora per delle tartine vegan. Viene densa e cremosa come una maionese.

Ecco come si prepara:

Ho preso una barbabietola precotta che pesava circa 140 g. Ho unito 100 ml di olio evo, un pizzico di sale e 50 ml di latte di soia. Infine un mezzo cucchiaio di succo di limone freschissimo. Ho inserito gli ingredienti nel boccale del frullatore e ho utilizzato il frullatore a immersione, muovendolo dall’alto verso il basso e viceversa per incamerare aria e ottenere un effetto più “spumoso”. Conservata in frigorifero mantiene tutta la cremosità così come vedete nella foto, che ho scattato qualche ora dopo aver preparato la ricetta.

Secondo me sta benissimo anche della menta fresca (ma io non l’avevo).

Proprietà della barbabietola

La barbabietola non dovrebbe mai mancare sulla nostra tavola, specie quando la troviamo di stagione.

Perché? È una fonte incredibile di ferro, prezioso per l’organismo, ma anche potassio, antiossidanti. Se consumata cruda apporta anche vitamina C.

Essendo comunque il ferro vegetale meno biodisponibile è sempre meglio abbinarle a vitamina C, contenuta per esempio nel succo di limone perché aiuta ad assimilare meglio questo minerale.