Milleunadonna

Piedi, sudore e cattivo odore: i rimedi

I rimedi naturali per contrastare la sudorazione dei piedi, dai pediluvi agli oli essenziali senza dimenticare le maschere di argilla

Piedi, sudore e cattivo odore: i rimedi
TiscaliNews

 

Avere i piedi sudati per il caldo, dopo aver fatto attività fisica o una semplice camminata è una problematica comune, soprattutto in estate. Esistono molti rimedi naturali, efficaci ed economici, per limitare sudore e cattivo odore. Naturalmente l’igiene quotidiana mattina e sera rimane un passaggio indispensabile sia durante la bella stagione che durante l’inverno.

Perché i piedi sudano

Le cause della sudorazione dei piedi, escludendo il ramo delle patologie, sono varie: dalle calzature inadeguate ai calzini in materiale sintetico, dalla scarsa igiene alle temperature molto alte.
La pianta del piede è ricoperta da moltissime ghiandole sudoripare: 600 ghiandole per cm² rispetto alle 200 ghiandole per cm² del resto del corpo, che arrivano a secernere fino a mezza tazza di sudore al giorno. Quest’ultimo è costituito principalmente da acqua, sali e amminoacidi, ma più a lungo il piede sta in questo ambiente umido e più proliferano i batteri e quindi il cattivo odore.

Abitudini che peggiorano la situazione

Per risolvere la problematica non vanno trascurati i fattori che mettono il “carico da novanta”. Indossare dei calzini con un’alta percentuale di acrilico fa aumentare l’umidità del piede, incrementando la formazione di sudore e il conseguente cattivo odore. Molto peso hanno anche le scarpe, vanno evitate quelle in plastica o in materiali non traspiranti, via libera alla vera pelle e al sughero e in estate quando è possibile il consiglio è di indossare calzature aperte, realizzate con materiali di buona qualità.
Anche le bevande e l’alimentazione incidono. L’alcool e la caffeina assunte in quantità eccessive contribuiscono a farci sudare di più in tutto il corpo e i piedi non fanno eccezione. Mentre l’aglio, la cipolla, il curry rendono l’odore della pelle più acre quindi se si suda l’odore è più forte.

Il rimedio dei pediluvi

La parola d’ordine è pediluvio. Basta riempire per metà una bacinella con acqua tiepida e sale grosso oppure acqua e aceto di vino bianco e tenete i piedi in ammollo per 15 minuti o più. Trascorso il tempo asciugateli molto bene, soprattutto nello spazio tra le dita.
Stesso discorso per il bicarbonato, soluzione efficace, a basso costo e dalle proprietà assorbenti e antibatteriche. Per ogni mezza bacinella d’acqua versate due 2 cucchiai di bicarbonato e lasciate i piedi a bagno per un quarto d'ora.
Anche la salvia, dall'azione deodorante, è utile alla causa: preparate una tisana con le foglie di salvia, versatela nell'acqua per il pediluvio e immergete i piedi per 15 minuti.
Sul fronte degli oli essenziali, il tea tree oil è quello più utilizzato perché limita la sudorazione ed è un antimicotico naturale. Altrettanto indicati sono poi quelli di eucalipto, lavanda, timo e menta. Ne vanno versate 10 gocce in acqua tiepida, diluendole in un cucchiaio di bicarbonato, e in questa soluzione vanno tenuti i piedi a bagno per 15 minuti. Prima di andare a dormire si possono anche massaggiare i piedi con l’olio essenziale disciolto in olio di mandorla, per ogni 4 gocce di quest’ultimo una di olio essenziale.

Ulteriori rimedi naturali

È possibile ridurre il cattivo odore dei piedi con piccoli gesti, a partire dalla pedicure una volta a settimana pulendo bene le unghie, tagliandole con cura e togliendo le cuticole.
Efficace è anche la maschera a base di argilla, si prepara mescolando in una ciotola 2 cucchiai di argilla verde, 2 gocce di olio essenziale di lavanda, camomilla, salvia, rosmarino o albero del tè e una quantità d’acqua sufficiente a creare un morbido impasto da lasciare per 15 minuti sulla pelle dei piedi. Dopo aver risciacquato e asciugato bene si sentirà una sensazione di freschezza, l’argilla infatti ha proprietà deodoranti, disinfettanti e purificanti.
L'amido di mais e di riso possono invece esser usati direttamente sui piedi puliti e asciutti o nelle scarpe per assorbire il sudore e prevenire il cattivo odore sia in inverno che in estate. Allume in polvere dalle proprietà antisettiche e deodoranti, infine, è un ulteriore rimedio, basta discioglierlo in acqua, oppure passare un pezzo di allume di rocca su tutto il piede.