Milleunadonna

Dieta da 7mila calorie, come 20 piatti lasagne al giorno senza ingrassare di un grammo: chi può permetterselo?

Per gli atleti di sci nordico la dieta extra large va dalla pasta alla panna cotta e devono mangiare ogni quarto d’ora. Se le donne “sgarrano”, il ciclo si fa irregolare

TiscaliNews

Mangiare a piacimento senza ingrassare di un grammo: è il sogno di tutti pure senza arrivare agli eccessi di 20 piatti di lasagne di lasagne al forno. Invece ci sono persone per cui è un “dovere” ingerire tante calorie, fino a 7mila al giorno, proprio il corrispondente di 20 piatti di lasagne, mangiando moltissimo e spesso. E' l'incredibile dieta extra large destinata agli atleti dello sci di fondo quando si tratta di prepararsi per lo sport più estenuante dei Giochi Olimpici Invernali. Quelli in corso a Pechino dove l'unica cosa più estrema dell'allenamento dei fondisti e del clima è forse proprio la dieta alimentare.

Nutrirsi ogni quarto d’ora

"Ho qualcosa da mangiare ogni 15-20 minuti - racconta lo sciatore di fondo canadese Remi Drolet - Solo per assicurarmi che il mio glicogeno muscolare (una sorta di riserva del glucosio) sia il più pieno possibile". Così anche l'irlandese Thomas Maloney Westgaard . "Mangio fino a 7000 calorie al giorno. Così tanti piatti di pasta e anche dolci. Adoro i brownies, la panna cotta e tutte le cose dolci, in particolare il cioccolato norvegese. Questo mi fa andare avanti".

Se non mangiano abbastanza, alle donne ciclo irregolare

La ricerca ha dimostrato che un fondista deve consumare esattamente l'equivalente di circa 20 piatti di lasagne al giorno. "Le esigenze di questo sport vanno oltre la comprensione per molte persone - ha spiegato Jessica La Roche, nutrizionista del Team Usa - Mangiando ogni due o tre ore, devi pianificare in anticipo. Ad esempio le donne, se non consumano abbastanza calorie, puoi vederle avere disturbi del ciclo mestruale e della salute delle ossa". Gli approcci sono diversi: a Drolet piace fare continuamente spuntini con gel energetici e bevande; Maloney Westgaard preferisce i grandi piatti di carboidrati. "Abbiamo bisogno di mangiare molto, ma non puoi nemmeno esagerare perché devi portare il tuo peso su per la collina", aggiunge il britannico Andrew Musgrave. Insomma, anche a questi livelli il principio è lo stesso: tante calorie entrano, altrettante devono essere bruciate per mantenere il peso inalterato.