“Fiammetta la nostra 12^ in campo”: il Cagliari Calcio regala la maglia alla bimba che fa Dad fra le capre

La squadra sarda, che nella Val di Sole è stato diverse volte in ritiro estivo, ha voluto rendere omaggio alla determinazione della piccola studentessa

di Ansa

La piccola Fiammetta era diventata famosa per le immagini che l’avevano ritratta intenta a fare i compiti su una banco in mezzo a monti della Val di Sole, in Trentino, fra le caprette. La sua storia di piccola studentessa in dad (didattica a distanza) aveva commosso tanti e oggi si scopre che il Cagliari Calcio le ha regalato la maglia personalizzata della squadra.

La Dad fra le capre in un alpeggio

Della storia di Fiammetta, la bambina di dieci anni che ha seguito le lezioni a distanza dai monti mentre il suo papà portava al pascolo il gregge, hanno parlato numerosi media in tutto il mondo. Il Cagliari Calcio, che nella valle trentina è stato diverse volte in ritiro estivo, ha voluto che la ragazzina diventasse, da dodicesima in campo.

Forte come una bambina

Un bambina che puo essere "simbolo di resistenza e resilienza: un esempio per quanti, nel periodo così difficile della pandemia, sanno adattarsi alle circostanze e guardare con positività il futuro. Proprio come il Cagliari Calcio, che nella sua lunga storia ha attraversato alterne vicende, sempre però mantenendo saldo il piacere del gioco e lo spirito di squadra".